aylook.com utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la vostra esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consulti la nostra politica sui cookie. Chiudendo questa notifica o continuando a navigare il sito acconsente all'utilizzo dei cookie.

Motion Detect Intelligente

Posted by admin 30/08/2017 0 Comment(s) Video,

 

Il motion detect intelligente Aylook è l'evoluzione del motion detection tradizionale, gestisce allarmi multi livello, riduce fortemente i falsi allarmi in ambienti esterni e insegue gli oggetti in movimento sottoponendo il loro percorso al controllo di regole di movimento predefinite.

Contattateci, vi verranno fornite le credenziali di accesso, per testare, da Pc o Smartphone/Tablet, il videoregistratore Aylook con analisi video intelligente, integrazione con centrale allarmi, lettura targhe e mappe grafiche. L' indirizzo di Aylook in versione demo è demo.aycloud.it

 

Tutto un altro Motion

 

Il parametro principale su cui si basa l' algoritmo di motion intelligente è la prospettiva degli oggetti: molto spesso i motion tradizionali generano falsi allarmi in quanto un piccolo oggetto o un animale in primo piano (es. gatto) è grande quanto un oggetto di dimensioni notevoli in secondo piano (es. auto). Tramite il settaggio della prospettiva, questo tipo di falso allarme viene scartato.

Il software può interagire con i sistemi di antintrusione; mediante l’utilizzo di regole congiunte di allarme (zona/video) aiuta a ridurre il numero di false segnalazioni e permette all’utente di visualizzare da remoto le telecamere in diretta e le registrazioni degli eventi di allarme (videoverifica). Questo sistema intelligente è indicato soprattutto per ambienti esterni e a differenza del motion detection classico non genera registrazioni legate a piccoli movimenti (come ad esempio quelli creati da alberi o dai fari accesi delle auto di passaggio), riducendo così il numero di falsi allarmi.

Inoltre l’algoritmo di tracking associa ad ogni oggetto in movimento una serie di caratteristiche come la dimensione, la velocità, la direzione, ecc; le regole di movimento possono dunque essere incrociate con le informazioni sull’oggetto e definire situazioni di allarme con un grado di precisione ancora più elevato.